fondamentan
Maria Luna Bonacci

Fondamenta

Fra amore e mistero a Venezia

  • 460
Tra le mille calli e canali di Venezia si dipana un labirinto di situazioni, allo stesso tempo arcane e attuali, che coinvolgono un gruppo di ragazzi di oggi, figli di questo tempo di eccessi ed impotenza. La vena gotica che ricama la storia si perde in una esperienza molto concreta di persecuzione e droga, in cui si trovano coinvolti dei giovani universitari con le loro speranze e delusioni. In questa realtà di studio, un mistero sempre più fitto intrappola la protagonista Serafina e i suoi amici in un passato oscuro e minaccioso che potrebbe condurli ad un passo fatale. Di scena in scena, con un linguaggio disarmante nella sua semplicità, la storia diventa sempre più appassionata e coinvolgente in un crescendo di eventi enigmatici.
Anno pubblicazione: 2015 Genere: romanzo

Cosa Dicono

  • Marco
    • *
    • *
    • *
    • *
    • *

    quando si approccia alla lettura di un libro, saggio , romanzo, giallo, fantasy si hanno aspettative, voglia di essere interessati, voglia di leggere qualcosa di non banale , scontato…insomma desiderio di aver fatto un buon acquisto e di avere un pò di pagine scritte da qualcuno che ci facciano ottima compagnia. Questo è un libro veloce, che regala atmosfera ed immagini, ti prende ti fa sentire al posto della narratrice; un buon prodotto che incuriosisce e ti fa venir voglia di vedere ancora un’ altra copertina con il nome di questa scrittrice

  • Rocco B.
    • *
    • *
    • *
    • *
    • *

    ben scritto, intrigante nello sviluppo graduale del racconto (con “suspance”, si sarebbe detto una volta…), con questa scrittura in prima persona che lo rende verosimile

  • Maurizio
    • *
    • *
    • *
    • *
    • *

    Lettura piacevole, scorrevole e fresca.
    Trama di fantasia espressa con semplicità e tuttavia coinvolgente.
    Alla fine del libro nasce spontaneo un sorriso.

  • fra
    • *
    • *
    • *
    • *
    • *

    Il libro è scorrevole e mi ha fatto piacere leggerlo durante le ferie. Per quelli che conoscono Venezia sembra davvero di stare lì. Certo non the si tratta di Jane Austen, ma non sono d’ accordo con le recensioni negative. È troppo facile sparare a zero sugli scaffali esordienti.

  • Monia Lopiano
    • *
    • *
    • *
    • *
    • *

    Fluido e intrigante….ho sognato ed immagginato ….bello bello . Lo cosiglio !!!affascinante pagina dopo pagina fino alla fine…ottima lettura !!!

bonacci
Maria Luna Bonacci

Maria Luna Bonacci è una quasi trentenne laureata con lode al Dams presso la facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università di RomeTre e grazie ai meriti ottenuti durante il suo percorso accademico ha avuto il piacere di ricevere la nomina a Cultrice della ..

Leggi