Leggere eBook su iPhone ora è possibile

Da  |  0 Commenti

La lettura su smartphone, come abbiamo avuto modo di segnalarvi in precedenza, è in continuo aumento. Il 6 ottobre vi avevamo descritto le potenzialità di Moon+ Reader, applicazione disponibile esclusivamente per dispositivi Android.

Oggi invece i diretti interessati saranno i possessori di sistema operativo iOS.
Se avete un iPhone o un iPad, infatti, oltre alla built-in app iBooks, esiste un’elegante alternativa: Read.

Read – ePub reader & free books aggiunge caratteristiche di valore per rendere l’esperienza di lettura più utile e più apprezzabile. Ad esempio, insostituibile ormai per le app di lettura, è la possibilità di evidenziare e di salvare i passaggi dei libri che state leggendo in modo facile e intuitivo.

Ma Read va oltre. Infatti permette, utilizzando le API di Dropbox e Evernote, di venire incontro alle esigenze di chi vuole cercare, durante la lettura, riferimenti letterari senza dover uscire dall’applicazione accelerando così il processo di ricerca. I risultati possono inoltre essere salvati sul dispositivo con un semplice click organizzando così in un unico luogo citazioni e note. Read permette inoltre di sincronizzare il tutto su Evernote, in cui è disponibile uno spazio dedicato al salvataggio per ogni lettura. Con la registrazione all’app i vantaggi aumentano; i tuoi progessi di lettura, ad esempio, appariranno su tutti i tuoi dispositivi iOS così da poter riprendere la lettura da dove era stata interrotta.

Una nota aggiuntiva va al catalogo pubblico di Read che incorpora all’interno dell’app i titoli di Feedbooks e di Project Gutenberg. E, grazie inoltre al suo design più elegante e funzionale, rende la ricerca e la navigazione attraverso le biblioteche libere più facile e accessibile direttamente dal menu principale.

Read, con la sua interfaccia minimalista, ti permette di personalizzare la tua esperinza di lettura come modificare il colore dello sfondo (nero, bianco o seppia) o dei caratteri. È  possibile poi regolare la dimensione dei caratteri attraverso una semplice barra di scorrimento, regolare l’illuminazione del dispositivo e, grazie a un tap sempre presente sullo schermo, portare in primo piano i controlli di lettura. Infine, è possibile sfogliare il libro girando lateralmente il dispositivo o utilizzando la visualizzazione a scorrimento verticale.

Altro? Provate l’applicazione e fateci sapere!

Articolo tradotto e modificato (trove)





adagioe
Redazione Adagio

Casa editrice digitale

Leggi