Il software che ti aiuta a scegliere che libro leggere

Da  |  0 Commenti

TwoReads è la start up italiana per l’editoria digitale che ha lo scopo di aiutare il lettore a scegliere la sua prossima lettura. Questa start up innovativa ha lanciato un software per la ricerca bibliografica intelligente che dice al lettore quali libri potrebbero interessargli. TwoReads vuol dire letteralmente due letture e l’idea di base, infatti, è che per ogni libro ce ne sia almeno un altro collegato, nascosto da qualche parte, ma ancora per poco. Un’idea romantica quindi, ma che è supportata saldamente dalla matematica e dagli algoritmi. TwoReads guida i lettori nella scoperta dei prossimi testi da leggere attraverso la mappatura dei rimandi di note e bibliografie.

Il team di sviluppatori, formato da matematici, ingegneri e informatici, tutti giovanissimi, ha sviluppato un software che individua le connessioni virtuali con degli algoritmi che rendono ogni libro un ipertesto contenente un’infinità di idee, citazioni e rimandi. Le informazioni prodotte sono fruite secondo modalità non lineari, non sono predefinite; i vari testi, infatti, sono collegati tramite le citazioni contenute al loro interno e seguono perciò il flusso del pensiero degli autori. Il lettore potrà in questo modo individuare nuovi libri adatti ai propri gusti e preferenze, senza lasciarsi condizionare dalle strategie di Marketing delle varie case editrici.

TwoReads è stata una delle start up innovative selezionate nella scorsa edizione del Salone del Libro di Torino, che anche quest’anno apre le porte alle migliori 10 idee per l’editoria digitale del futuro. Il Salone del Libro si svolgerà al Lingotto Fiere dal 14 al 18 maggio; c’è ancora poco tempo per partecipare al bando e sperare di essere selezionati, portando così la propria idea davanti ad esperti del settore. Proprio come è successo agli ideatori di TwoReads.

Scritto da Lorenzo Pellas su UrbanPost



adagioe
Redazione Adagio

Casa editrice digitale

Leggi